Dimissioni

L'Ospite o il legittimo tutore possono disdire la camera con un preavviso di trenta (30) giorni dando comunicazione scritta all'ufficio amministrativo, diversamente corre l'obbligo del pagamento mensile.

Il Consiglio d'Amministrazione, sentito il Presidente e su conforme parere scritto della Direzione Sanitaria ed a suo insindacabile giudizio, può allontanare l'Ospite dopo il secondo ammonimento scritto inviato all'Ospite e ai suoi familiari o rappresentanti legali, con il preavviso di trenta (30) giorni qualora questi:

  • non abbia ottemperato al pagamento della retta in conformità al termine stabilito nel regolamento;
  • tenga una condotta incompatibile con la vita comunitaria;
  • commetta gravi infrazioni al regolamento interno;
  • vi sia incompatibilità e sfiducia da parte dei familiari sull'operato e i metodi di indirizzo sanitario e gestionali della Residenza Sanitaria Assistenziale.

Notizie flash

La R.S.A. dal mese di Aprile 2010 rende disponibile un bollettino mensile che può essere scaricato dal sito in versione PDF.

 
Ti trovi qui: Accoglienza Dimissioni